Gli acquisti alimentari eco-consapevoli

Gli acquisti alimentari eco-consapevoli

3/5

La progettualità condivisa de “L'Alveare che dice sì”.

di Mariagrazia De Castro

L’Alveare che dice sì è un progetto che offre l’opportunità di diffondere nelle famiglie la consapevolezza che anche nei comportamenti quotidiani d’acquisto dei prodotti alimentari si possono stimolare pratiche sostenibili e ambientalmente responsabili.

A volte non pensiamo che ci sono oggi grandi possibilità, seppure forse nascoste e poco visibili, per risparmiare, acquistare sano, ridurre lo spreco e l’inquinamento.

lalveare-che-dice-si-11

L’Alveare che dice sì è una progettualità a rete, una rete di vendita a filiera corta, che mette in connessione il mondo dei produttori con i consumatori responsabili i cui consumi alimentari sono sostenibili, orientati all’eco – compatibilità.

Si devono privilegiare frutta e verdura di stagione, che non consumano energia per la conservazione, prodotti biologici di alta qualità.

 

Un progetto virtuoso che stimola in modo intelligente l’acquisto di prodotti locali che non devono subire lunghi trasporti con mezzi inquinanti per poter essere spostati dal luogo di produzione a quello di consumo. Non è solo scambio di prodotto ma di esperienze ed opinioni d’acquisto.

alveare-che-dice-si-04

Si accorciano le distanze e si allunga la vita alla produzione locale che rischia di scomparire fagocitata dalla globalizzazione alimentare. Per questo iniziative così virtuose meritano di essere promosse perché l’esigenza di tutelare e valorizzare l’ambiente incontra sempre più il comportamento e l’interesse dei consumatori soprattutto con riguardo alle abitudini alimentari.

Il concetto di Alveare rimanda all’organizzazione della produzione e all’aspetto sociale della collaborazione metodico – produttiva tra le api (non dimentichiamo che al professor Von Frisch fu assegnato il prestigioso Premio Nobel per gli studi scientifici sull’organizzazione all’interno delle famiglie di api).

alveare-che-dice-si-02

Commenti
Articoli correlati