Catalogna spadellata, rana pescatrice, limone e peperoncino

Catalogna spadellata, rana pescatrice, limone e peperoncino

3/5

Una ricetta fresca con catalogna e rana pescatrice ispirata dall'altissima qualità dell'Olio Extravergine d'Oliva Bio di Tenuta Tresca.

Porzioni: 1

Difficoltà: Facile

Totale: 1 ora circa

INGREDIENTI:

  • 200 g Catalogna
  • 150 g Rana pescatrice
  • 50 g Zenzero
  • 1 Rametto rosmarino
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 1 Peperoncino
  • 1 Limone
  • Olio Extravergine d’Oliva Terra d’Otranto DOP Biologico di Tenuta Tresca
  • Sale
  • Pepe
tenuta_tresca_01

Preparazione

1- Iniziamo la preparazione pulendo per bene la catalogna togliendo quindi la parte più dura e fibrosa del gambo e conservando le foglie.

2- Mettiamo a scaldare un pentolino d’acqua calda e in questo lessiamo per 30 secondi la catalogna.

tenuta_tresca_03

3- La scoliamo e la asciughiamo bene.

4- Nel frattempo scaldiamo in un padellino dell’olio con uno spicchio d’aglio e del peperoncino.

tenuta_tresca_04

5- Una volta ben caldo aggiungiamo la catalogna che spadelliamo per circa 30 secondi.

tenuta_tresca_05

6- Prepariamo ora la pescatrice che tagliamo a piccoli cubettini.

7- Nel pentolino dove abbiamo lessato la catalogna adagiamo sopra una vaporiera cinese, nel primo livello mettiamo lo zenzero a fettine e il rametto di rosmarino, mentre nel secondo livello riponiamo la pescatrice a cubetti.

tenuta_tresca_06

8- Cuociamo per circa 5 minuti a coperchio chiuso in modo che tutti gli aromi penetrino nel pesce e ci prepariamo ad impiattare.

tenuta_tresca_07

tenuta_tresca_08

Presentazione

Prendiamo una ciotola e disponiamo la catalogna sulla base, aggiungiamo i cubetti di rana pescatrice e terminiamo il piatto con della scorza di limone tagliata fine, delle rondelle di peperoncino, un pizzico di sale e un giro d’olio.

tenuta_tresca_09

tenuta_tresca_10

tenuta_tresca_11

tenuta_tresca_12

tenuta_tresca_13

[Ricetta di Nicolò Zambello; Photo Credits: Cristina Sinelli]

Commenti
Articoli correlati