I taralli pugliesi fatti in casa

I taralli pugliesi fatti in casa
Come preparare i taralli pugliesi fatti in casa? Ce lo spiega il nostro chef Simone, un salentino doc!

Porzioni: 10

Difficoltà: Media

Totale: 2 ore circa

INGREDIENTI:

  • farina di grano tenero 00 550 g
  • olio extravergine di oliva 120 g
  • vino bianco 180 g
  • sale 2 cucchiaini
  • A piacere: 1 cucchiaio di semi di finocchio…oppure 1 cucchiaino di pepe o peperoncino. 

Come si fanno i taralli fatti in casa

1- Porre una pentola sul fuoco, con abbondante acqua e portare a bollore.

2- Riscaldare un po’ il vino . Mettere su un tagliere la farina e aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare.

3- Con l’impasto ottenuto formare dei cilindretti della lunghezza di circa 7 cm e spessore 1/2 chiuderli a tarallo e immergerli nell’acqua che bolle.

4- Man mano che i taralli vengono a galla, toglieteli con una schiumarola e poggiarli su uno strofinaccio asciutto.

5- Quando abbiamo bollito tutti i taralli, posizionarli su una teglia e infornare in forno caldo 200 gradi per 35 minuti circa.

6- Controllate che siano belli dorati.

Buon Appetito!

taralli-pugliesi


Lorenzo Vinci

Commenti
Articoli correlati
Leave a reply