Focaccia stracchino e radicchio

Focaccia stracchino e radicchio
Facile da preparare, è un piatto unico molto versatile e di gran gusto! Ecco la foto-ricetta.

[vc_row css=”.vc_custom_1447258381165{padding-top: 10px !important;padding-right: 10px !important;padding-bottom: 10px !important;padding-left: 10px !important;background-color: #ee7103 !important;}”][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Porzioni: 4
Preparazione: 1 ora[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Difficoltà: Media
Cottura: 1 ora[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Totale: 2 ore
Tag: primi piati[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row css=”.vc_custom_1447258267998{padding-top: 10px !important;padding-right: 10px !important;padding-bottom: 10px !important;padding-left: 10px !important;background-color: #f2f2f2 !important;}”][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]

INGREDIENTI:

  • 375gr di farina di manitoba
  • 187 gr di acqua a temperatura ambiente
  • 37gr di olio extravergine d’oliva + un altro po’ per condire
  • 9gr di sale fino
  • 450gr di stracchino o crescenza
  • 2 cespi di radicchio tardivo
  • sale e pepe q.b

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]di Lauretana Satta

Una focaccia ripiena perfetta per la merenda, per il pranzo e anche per la cena! Super versatile: qui la presentiamo con il radicchio ma si può riempire con qualsiasi cosa – dal prosciutto alle zucchine – e per chi ama il “rischio” si può anche sostituire lo stracchino con la mozzarella o la scamorza. Ovviamente, è super facile da fare!

Preparazione

1- Sciacquare il radicchio sotto l’acqua, tagliare a metà i cespi e saltare per 4-5 minuti minuti in una padella calda con olio extravergine, salare e pepare a piacere.

2- Mettere da parte a raffreddare.
3- In una ciotola, su un piano di lavoro o in una planetaria con il gancio, lavorare la farina con l’acqua, l’olio e il sale fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.

 

focaccia-radicchio-e-stracchino-(2)

focaccia-radicchio-e-stracchino-(3)4- Mettere a riposare per 1h in una ciotola coperta di pellicola.

focaccia-radicchio-e-stracchino-(4)

5- Accendere il forno ventilato a 250°.
6- Dividere il panetto di pasta in due parti uguali.

focaccia-radicchio-e-stracchino-(5)

7- Con il matterello stenderli fino ad ottenere due fogli sottilissimi facendo attenzione a non bucare la pasta.

focaccia-radicchio-e-stracchino-(6)

*io con il matterello e le forme sono un po’ negata per cui difficilmente riesco ad ottenere qualcosa di regolare, lo aggiusto poi con le mani.

8- Coprire una teglia con carta da forno e posizionare uno dei fogli. Distribuire lo stracchino (o la crescenza) a pezzetti su tutta la pasta lasciando un po’ di spazio libero sul bordo.

focaccia-radicchio-e-stracchino-(7)

9- Aggiungere il radicchio e coprire con l’altro foglio di pasta saldando bene i bordi.

focaccia-radicchio-e-stracchino-(8)

10- Con un coltello molto affilato fare alcuni buchi sul foglio superiore.

focaccia-radicchio-e-stracchino-(9)

11- Cospargere con un po’ di olio extravergine e cuocere in forno già caldo per circa 15 minuti (è pronta quando la superficie ha un bel colore dorato).

focaccia-radicchio-e-stracchino-(10)

focaccia-radicchio-e-stracchino-(1)

 

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Commenti
Articoli correlati