Gli scones: i dolcetti scozzesi dell’ora del tè inglese

Gli scones: i dolcetti scozzesi dell’ora del tè inglese

3/5

I tipici dolcetti dell'ora del tè inglese, perfetti per lo spuntino.

Porzioni: per una ventina di scones

Difficoltà: Facile

Totale: 1 ora circa

INGREDIENTI:

  • Farina – 260 g
  • Zucchero – 50 g
  • Lievito per i dolci – 16 g
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • Burro freddo – 75 g
  • 1 uovo
  • Vaniglia
  • Panna – 120 g
  • Uvetta – 100 g

Il britannico rituale del tè del pomeriggio ebbe origine quando la Duchessa di Bedford decise nei primi anni 1840 che era stanca di sentire fame a metà pomeriggio. “Un piccolo spuntino sarebbe la cosa giusta” pensò. Nel giro di una generazione, la pratica di assunzione di un pasto leggero con amici e parenti a metà pomeriggio divenne un fenomeno e, poi, una tradizione. Oggi scopriamo gli scones, dolcetti tipici dell’ora tè. 

Procedimento

1. Preriscaldate il forno a 190° C.

2.Mescolate la farina setacciata, lo zucchero, il sale, il lievito per i dolci. Aggiungete il burro freddo e tritate il tutto nel robot da cucina.

3.In un’altra ciotola aggiungere il latte, l’uovo sbattuto, vaniglia, uvetta e versate il composto di farina. Mescolate velocemente fino a che l’impasto risulterà liscio. 

4.Stendete sulla spianatoia infarinata l’impasto fino a raggiungere uno spessore di 2 cm. Prendere uno stampo di 6 centimetri e formare tanti cerchi con essi, dopo averli infarinati così che l’impasto non si appiccichi. Mettere le forme create su una teglia da forno. Spennellarli con la panna.

5.Cuocete in forno a 190° C per 15 minuti.

6.Quando saranno intiepiditi, divideteli a metà e farciteli con un cucchiaino di confettura e crème fraiche, buon tè!

biscotti-stones-01
Lorenzo Vinci

Commenti
Articoli correlati