La Baciocca: la fedeltà alle ricette tradizionali realizzate ancora artigianalmente

La Baciocca: la fedeltà alle ricette tradizionali realizzate ancora artigianalmente

3/5

L'amore per il territorio e la costante fedeltà alle antiche ricette per creare prodotti d'eccellenza artigianali, come una volta.

È nel cuore delle Marche, ad Urbino, che ha sede il laboratorio artigianale de La Baciocca , una giovane azienda che propone al pubblico le specialità tipiche del Montefeltro, diversi prodotti da forno fatti a mano come la tradizionale Crescia Sfogliata di Urbino, il Crostolo di polenta e la Crescia di patate.

baciocca-crescia-03

L’azienda

La Baciocca è un’azienda relativamente giovane ma allo stesso tempo fortemente ancorata alla tradizione gastronomica del territorio: generazioni e generazioni di famiglie si sono infatti tramandate nel tempo le ricette segrete legate alla lavorazione manuale di questi particolari prodotti tipici urbinati. La Baciocca sceglie quindi di riproporre le originali preparazioni in uso ad Urbino e nel Montefeltro facendo ricorso ad una salda esperienza nel settore della panificazione, risalente ai dieci anni di precedente attività lavorativa. Il nome dell’azienda, originale e curioso, è il frutto di una riflessione precisa: l’idea del brand infatti è chiaramente ispirata ad un episodio della vita di Giovanni Pascoli. Nel 1903, il poeta romagnolo rievocava in una lettera ad un amico, densa di sentimento nostalgico, gli anni dell’adolescenza trascorsi ad Urbino come studente, città a lui cara poiché era lì, in quel borgo incantato, che era solito ristorarsi da una “Baciocca”, una contadina o più in generale una sorta di osteria presso la quale comprava le cresce fatte a mano con una ricetta segretissima. Oggi l’azienda La Baciocca con il nome e il logo punta a comunicare l’idea di un ambiente casereccio, famigliare, artigianale, dove la materia prima è impastata come si faceva una volta.

baciocca-crescia-01

La filosofia produttiva e il territorio

La filosofia produttiva che sorregge la realizzazione dei prodotti de La Baciocca è la fedeltà alle ricette tradizionali. La Crescia sfogliata di Urbino, il Crostolo di polenta, la Sfogliata di farro integrale e la Crescia di patate sono il frutto di una lavorazione che non prevede impianti industriali o procedimenti meccanici: tutto viene fatto rigorosamente a mano, a partire da un’accurata selezione dei migliori ingredienti scelti sul territorio nazionale e provenienti da una filiera corta. Nessun conservante viene impiegato nella preparazione dei prodotti da forno La Baciocca, che risultano così genuini e naturali. È questo uno dei motivi che distingue questa realtà da tante altre aziende, rendendola così unica nel panorama italiano.

baciocca-crescia-02

I prodotti dell’azienda La Baciocca

A dispetto di quello che comunemente si può credere, la crescia sfogliata di Urbino ha una tradizione antichissima e addirittura vanta una nascita anteriore a quella della piadina romagnola: già nel 1400, infatti, la crescia trionfava sulla tavole dei Duchi del Montefeltro. Rispetto alla piadina, inoltre, la crescia era preparata con ingredienti ricchi come le uova, lo strutto e il latte, preferita quindi dalle famiglie nobili rispetto alla sorella romagnola. Di forma rotonda, preparata manualmente con vari strati di sfoglia sovrapposti ed infine cotta su piastra, la crescia di La Baciocca si caratterizza per la consistenza friabile e morbida allo stesso tempo: si presta inoltre ad essere farcita con formaggi, verdure o salumi.

baciocca-crescia-04

Commenti
Articoli correlati