La frutta secca a guscio

La frutta secca a guscio
La chiamano elisir di lunga vita. Scopriamo perché oltre ai consigli pratici su quale sia meglio e come sceglierla.

[vc_row][vc_column][vc_column_text]di Maria Pasotti

Che cos’è la frutta secca a guscio

Innanzitutto è importante precisare che la frutta a guscio è la frutta oleosa. E’ spesso chiamata frutta secca, termine che indica anche la frutta fresca sottoposta a processo di essiccazione. La frutta secca a guscio è un mix di bontà e benessere. Gustosa, croccante, è un ottimo spuntino sul lavoro, prima dello sport e anche in spiaggia.

A lungo demonizzata dalle diete perché accusata di essere troppo calorica, oggi sappiamo che fa bene, anzi molto bene. Allunga la vita, fa dimagrire e protegge da molte malattie.

Gli studi che lo confermano sono innumerevoli.

E’ dimostrato che la frutta secca riduce del 20% il rischio di morte.

Un consumo regolare, senza esagerare, di frutta secca al naturale (20- 30 g. al giorno) tutto l’anno, (meglio lontano dai pasti per non rallentare la digestione), è un toccasana per il nostro organismo.

Quali sono le proprietà della frutta secca?

  • È ricca di acidi grassi insaturi, ‘grassi buoni’ che aumentano il livello di HDL, il colesterolo buono
  • E’ ricca di acidi grassi omega 3 essenziali per il funzionamento del cervello, per l’attenuazione dell’infiammazioni e per il metabolismo del glucosio
  • Protegge da malattie cardiovascolari, mantenendo la pressione sotto controllo e riducendo il rischio di infarto
  • Riduce l’infiammazione delle nostre cellule e il rischio di tumori
  • Protegge dal diabete, controllando il livello dei lipidi e della glicemia
  • È ricca di sostante nutrienti, vitamine, fibre e sali minerali
  • Ha un elevato potere saziante che la rende alleata per la linea e utile per il dimagrimento
  • E’ fonte di energia e buonumore a colazione o come spuntino, ideale per sportivi e non solo

 

Frutta-secca-IMM

[PhotoCredits: www.rsi.ch]

Quale frutta secca scegliere e perchè?

  • Mandorle: utili contro l’osteoporosi, hanno un basso indice glicemico e sono ideali per i vegetariani grazie alla ricchezza in zinco e rame
  • Noci: sono ricche di Omega 3, proteggono il cuore e riducono il colesterolo cattivo
  • Nocciole: sono un buon anti-age e hanno un potere mineralizzante che combatte affaticamento fisico e mentale
  • Pinoli: sono un’ottima fonte di energia e aiutano chi soffre di anemia
  • Pistacchi: hanno proprietà antiossidanti, utili contro i radicali liberi

 

Ogni tanto ci si può sbizzarrire e assaggiare varietà di frutta secca esotica come:

  • Noci Macadamia: originarie dell’Australia, hanno la più alta percentuale di grassi buoni (78%) presente nella frutta secca
  • Noci Pecan: sono tra la frutta secca con i più alti livelli di antiossidanti tra cui la Vitamina E
  • Arachidi: hanno pochissimi grassi e sono ricchi di acido oleico che fa bene al cuore e di magnesio

 

La-frutta-secca_ciotoline-

[PhotoCredits: www.fotogallery.doctissimo.it]

Come scegliere la frutta secca di qualità:

#Italiana Meglio acquistare frutta secca prodotta in Italia. L’Italia è un importante produttore di frutta secca di qualità come i pistacchi e le mandorle Siciliane, i pinoli liguri, le noci campane di Sorrento, la Nocciola Piemonte Igp. 

#con guscio perché il guscio è la miglior protezione naturale per la sua conservazione

#packaging se acquistata sgusciata è meglio sceglierla in confezioni sottovuoto che assicurano maggiore freschezza

#naturale cioè sgusciata, è bene che sia non trattata con zuccheri, sale o conservanti (controllare sempre in etichetta) 

#conservazione è ideale in luogo asciutto, possibilmente al riparo da luce, per evitare il deterioramento e irrancidimento causati dalla trasformazione dei grassi

#scadenza deve essere non più di 24 mesi perché perde croccantezza e soprattutto valori nutritivi

#Bio è un’ottima scelta ed è più fresca 

frutta-secca-QUadro

[PhotoCredits: www.gustosano.it]

 

Frutta secca con guscio. Bontà e Benessere.

di Maria Pasotti

 GOOD FOOD GOOD MOOD _ Un sano piacere italiano

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Commenti
Articoli correlati