La vera ricetta dell’Aperol Spritz

La vera ricetta dell’Aperol Spritz

3/5

Stregati dallo spritz in attesa del coast to coast di Aperol Spritz.

L’aperitivo più amato e colorato ha intrapreso un lungo tour in molte regioni italiane per fare conoscere la piacevolezza dell’happy hour. 

Città, spiagge invase da una ventata di freschezza e colore per animare serate che sanno di mare e salsedine. Il ciclo estivo dei party “Everybody’s Welcome!”, organizzati da Aperol Spritz, è un modo originale per festeggiare l’estate e godersi interminabili tramonti. Il rito dell’aperitivo celebrato attraverso colorate feste nei luoghi più esclusivi e inaccessibili d’Italia, aperti a tutti, rende possibile vivere momenti indimenticabili di libertà, pace e benessere.

come-si-fa-lo-spritz

Da quando è stata lanciata, l’iniziativa ha avuto sempre più successo, generando una grande curiosità rispetto ai luoghi dove si svolge, promuovendo la cultura di territori tutti da scoprire ma anche quella del bere consapevole. Perché tutto questo successo? Noi pensiamo che ci siano almeno 5 ragioni:

  • La voglia di incontrarsi e conoscersi…e un aperitivo aiuta ad uscire di casa!
  • Il piacere di conoscere luoghi suggestivi
  • L’aperol Spritz piace veramente a tanti
  • Il desiderio di passare una serata piacevole, diversa dalle solite
  • Un momento divertente da vivere e da ricordare, magari postando foto sui social network

 

Noi abbiamo partecipato alla tappa sarda presso il sito archeologico di Nora, un’antica città, a picco sul mare, di fondazione fenicia, poi punica e infine romana.

come-si-fa-lo-spritz-04

Un luogo magico dove puoi immaginare come si svolgeva la vita agli albori della nostra civiltà! Per gli Spritz Lovers anche l’occasione per una serata conclusiva al suono delle canzoni dei cagliaritani Sikitikis. Una live performance che ci ha permesso di bere un altro Spritz!

La ricetta dello Spritz

Lo volete riproporre a casa? Ecco la ricetta del più amato aperitivo Made in Italy, ma ormai conosciuto e apprezzato in tutto il mondo.

Ingredienti

  • 3 parti di Prosecco D.O.C.
  • 2 parti di Aperol
  • 1 di Soda
  • ghiaccio
  • mezza fetta di arancia fresca

Preparazione

1- Prendere un bicchiere rock o un calice da vino

2- Mettere nel bicchiere il ghiaccio e la fettina di arancia

3- Versare il Prosecco

4- Aggiungere la soda

5- Aggiungere l’Aperol con un movimento circolare in modo tale che non si depositi tutto sul fondo.

 

Volete esagerare? Degustatelo nel bicchiere giusto. Lo ha progettato il designer veneto Luca Trazzi. La forma nasce dal capovolgimento della bottiglia del bitter, stilizzandone la curva di base.

come-si-fa-lo-spritz-02

I prossimi appuntamenti del tour

Venerdì 29 luglio, dalle ore 19.00, a San Martino di Lupari, dove il coloratissimo van Volkswagen – ‘Hostaria del Vecio’ – carico di Aperol Spritz porterà una ventata di freschezza e colore nel soleggiato pomeriggio estivo. Non solo Spritz ma anche la possibilità di assaggiare dei gustosi cicchetti preparati dalle mani esperte di un oste del posto: grazie ai suoi consigli culinari sarà possibile creare gli abbinamenti migliori perché ‘ogni spriss fa alegria se’l se beve in compagnia’.

Altro appuntamento è per sabato 30 luglio, dalle ore 21.30, a Milazzo, in Via Medici, sul lungomare Garibaldi, dove il van Volkswagen carico di Aperol Spritz permetterà di trascorrere una stupenda serata sorseggiando uno Spritz sul mare, godendo della bellezza del territorio siciliano.

Ma un evento da non perdere è la sfida tricolore tentata e sognata da molti con i mezzi più creativi: attraversare lo stretto di Messina, unendo tutta l’Italia in nome dell’aperitivo italiano per eccellenza. Sabato 30 luglio l’anfibio tutto arancione, progettato per navigare le acque più profonde e al tempo stesso approdare su spiagge da sogno per poi aprirsi come un vero bar, partirà per una traversata spettacolare che porterà l’aperitivo coast to coast. Appuntamento quindi per i calabresi alle 11.30 sulla spiaggia di Scilla per brindare alla partenza dell’anfibio e godersi un aperitivo pre-pranzo. Alle ore 16.00 l’anfibio partirà da qui alla volta di Capo Peloro, dove sbarcherà alle 17.00 e festeggerà portando una ventata di freschezza e colore anche tra i siciliani! Cin cin e buona estate!

Per condividere la tua esperienza: #AperolSpritz e #EverybodysWelcome.

Camilla Rocca & Monica Viani

 

Commenti
Articoli correlati