Purè di patate

Purè di patate
Cremoso, nutriente e facile da realizzare: ecco tutti i trucchi del purè di patate.

[vc_row css=”.vc_custom_1447258381165{padding-top: 10px !important;padding-right: 10px !important;padding-bottom: 10px !important;padding-left: 10px !important;background-color: #ee7103 !important;}”][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Porzioni: 4[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Difficoltà: Facile[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Totale: 1 ora circa[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row css=”.vc_custom_1447258267998{padding-top: 10px !important;padding-right: 10px !important;padding-bottom: 10px !important;padding-left: 10px !important;background-color: #f2f2f2 !important;}”][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]

INGREDIENTI:

  • 500 g di patate
  • Sale q.b.
  • Latte: un bicchiere di latte
  • Noce moscata q.b.
  • Parmigiano grattugiato: 50 g circa
  • Una noce di burro

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”45663″ img_size=”full”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]di Lauretana Satta della rubrica Ricette Facili e Veloci

Un super classico che va bene come accompagnamento di praticamente tutto, dalla carne ai formaggi. Molto facile da realizzare, lascia spazio alla creatività.

Ecco il purè di patate!

Preparazione del purè di patate

1- Cuocere le patate in acqua fredda salata. Quando saranno morbide scolarle. Si consiglia di cuocerle per almeno 50 minuti (dipende dai piani cottura).

pure-di-patate-7

2- Pelarle e metterle in una casseruola antiaderente che possa andare sul fuoco.

pure-di-patate-8

3- Schiacciarle grossolanamente con un uno schiacciapatate o anche con una forchetta.

pure-di-patate-9

 

4- Aggiungere il latte, il sale, il parmigiano, la noce moscata e la noce di burro.

5- Accendere il fuoco medio-basso e mescolare energicamente per circa 10 minuti.

E’ pronto!

pure-di-patate-5

6- Servire caldo.

pure-di-patate-copertina

Purè di patate: suggerimenti

– La quantità di latte determina la cremosità del purè: più latte significa più cremosità ma bisogna stare attenti a non renderlo troppo liquido. Per 12 patate medie si calcolano circa 3 bicchieri di latte. Per una consistenza più cremosa basta aggiungere latte. Caldo è più comodo ma anche freddo non è un problema.

– Il purè si può preparare in anticipo e poi si scalda prima dell’uso. Per scaldarlo, far bollire un po’ di latte e aggiungerlo alle patate mescolando energicamente per circa 5 minuti, su fuoco medio-basso.

– Si può arricchire il purè con più burro, con pezzetti di formaggio che si sciolgono, oppure con pezzetti di prosciutto cotto o di speck o si può anche sostituire il latte con la panna.

Lorenzo Vinci
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Commenti
Articoli correlati