Riga città europea della gastronomia 2017

Riga città europea della gastronomia 2017
Presentata a Milano la gastronomia lettone: nel 2017 Riga sarà la capitale europea della gastronomia.

di Camilla Rocca

Le notti di Riga non hanno nulla da invidiare a quelle delle più famose capitali europee. Molti turisti scelgono la più grande ed elegante città delle Repubbliche Baltiche per divertirsi e per dare l’addio al celibato ma in realtà la regione offre molto di più: la capitale, Riga, è stata nominata città europea della gastronomia per il 2017.

A Milano, durante la giornata di business matching e networking organizzata dall’agenzia per gli investimenti e lo sviluppo della Lettonia (LIAA), in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica della Lettonia in Italia e con il supporto della rete d’imprese Expo4business, abbiamo scoperto che Riga è una città gourmet. Molti giovani chef, dopo aver maturato diverse esperienze all’estero, sono tornati per aprire ristoranti di successo.

riga-capitale-gastronomia-2017-07

Nello spazio Presso di via Paolo Sarpi lo chef Sebastiano Rumma ha proposto agli ospiti assaggi di prelibatezze lettoni come il salmone, il tradizionale pane di segale, le conserve sottolio di aringa e di spratto affumicati. Noi abbiamo assaggiato tre proposte:

la Misticanza con spratto condita con yogurt magro e rapa rossa;

– lo Sgombro con carpaccio di rapa condito con olio, sale e pepe abbinato a una crema di mozzarella

– il Salmone con crostone nero di Riga scottato nel burro con purea di mela.

riga-capitale-gastronomia-2017-06

Tre piatti delicati, ma saporiti. La misticanza si è distinta per il contrasto tra la nota acida dello yogurt e la dolcezza della rapa. Lo sgombro si è segnalato per la presenza della crema di mozzarella che ha pulito il palato, mentre la proposta del salmone si è rivelata assai originale grazie alla purea di mele che con la sua acidità ha sgrassato il palato. Come ha sottolineato lo chef Sebastiano Rumma

“i miei piatti hanno voluto sancire l’incontro tra due culture gastronomiche. La cucina lettone e quella italiana si sposano benissimo!”.

riga-capitale-gastronomia-2017-05

 

Camilla Rocca & Monica Viani

Commenti
Articoli correlati
Leave a reply