Le sarde in saòr: la ricetta tipica veneta

Le sarde in saòr: la ricetta tipica veneta
La ricetta tipica veneta a base di sardine e cipolle, realizzata per noi dallo chef Simone.

Porzioni: 2

Difficoltà: Facile

Totale: 1 ora circa

INGREDIENTI:

  • sarde fresche 12
  • farina q.b.
  • olio q.b
  • sale q.b.

Ingredienti per il saòr

  • cipolle bianche medie 2
  • cucchiai di aceto rosso 3
  • cucchiai d’olio 3
  • cucchiaio di pepe nero in grani 1
  • pinoli 50 g
  • uvetta 50 g
  • vino 75 g

Procedimento

1- Squamate le sarde, eliminate la testa, evisceratele, lavatele bene e salatele un poco.

2- Proseguite infarinandole da ambo i lati.

3- Friggerle in olio ben caldo per circa 2 minuti per parte.

4- Asciugatele su una carta assorbente.

5- Procedete con la preparazione del saòr: in una padella scaldate tre cucchiai d’olio e fatevi dorare le cipolle a fettine per circa 20 minuti, spruzzatele con l’aceto, mescolate, ritirate dal fuoco.

6- Unite al saòr i granelli di pepe, i pinoli tostati e l’uvetta messa prima in ammollo e poi strizzata.

Presentazione 

  • Versate metà saòr sul piatto da portata, sopra adagiate sei sarde e su queste distribuite 1/3 del restante saòr.  
  • Sopra adagiate le sei restanti sarde e su queste versate la restante salsa.

 

sardine-in-saor-01-copertina

Lorenzo Vinci

Commenti
Articoli correlati
Leave a reply