Senza categoria

Sommariva: la Liguria a coltivazione “biologica”

Sommariva: la Liguria a coltivazione “biologica”
Ad Albenga nasce un'azienda che sa ottenere i migliori prodotti tipici liguri rispettando l'ambiente, sono i prodotti Sommariva a coltivazione Biologica.

Oggi vi raccontiamo la storia di un’azienda il cui slogan è “con la terra”. Non si tratta di una frase fatta, ma di una filosofia produttiva applicata quotidianamente e con grande successo! Si parla di Sommariva, azienda di Albenga (SV) che da quasi un secolo si occupa di produrre specialità liguri di qualità assoluta.

L’azienda è stata tramandata di padre in figlio per ben tre generazioni e ora si estende per 11,5 ettari, distribuendosi tra vigneti, olivete e serre per la coltivazione degli ortaggi. Proprio su questi ultimi si è voluto focalizzare Lorenzo Vinci, riconoscendo una cura per la materia prima con pochi eguali.

Cosa accomuna la produzione di Sommariva? la coltivazione biologica. I terreni agricoli Sommariva sono da oltre 30 anni coltivati secondo le tecniche biologiche con semplice fertilizzante organico e con i materiali di risulta delle spremiture di olive (la sansa).

L’azienda è sempre stata stretta collaboratrice di “Suolo e Salute” di Torino, il primo organismo di studio e controllo in ambito biologico nato in Italia nel 1972, tanto che Domenico, nonno dell’attuale titolare Agostino, ne fu uno dei promotori.

sommariva foto 2

Riuscire ad essere coerenti ad una filosofia produttiva BIO è sempre difficile e, se effettivamente fatto, porta grandi soddisfazioni al produttore. La famiglia di Agostino coltiva secondo pratiche biologiche da ormai più di 30 anni e questa scelta si riflette perfettamente nella qualità dei prodotti!

Commenti
Articoli correlati