Pane frattau: i “pezzetti” di carasau deliziosamente conditi

Pane frattau: i “pezzetti” di carasau deliziosamente conditi

3/5

Pochi ingredienti, ma tanto gusto in questo piatto facile e veloce tipico della Sardegna.

Cos’è il pane frattau:

Il pane frattau è un piatto tradizionale della Sardegna, preparato specialmente nella regione della Barbagia e nella parte centrale dell’isola. È una pietanza composta da ingredienti semplici quali uova, pane carasau, salsa di pomodoro, olio di oliva e pecorino. In Barbagia per insaporire il piatto si utilizzano anche erbe aromatiche come rosmarino, prezzemolo, cicoria, timo e origano.

pane-frattau (1)

I NOSTRI PRODOTTI

La Bottega gastronomica dei piccoli produttori italiani

  • Tarallini all'olio extra vergine di oliva

    Tarallini all'olio extra

    1,50 €

  • Farina di riso semi integrale 500g

    Farina di riso semi integ

    3,40 €

  • Pane Carasau Tradizionale 500g

    Pane Carasau Tradizionale

    4,30 €

  • Pane Carasau Integrale 500g

    Pane Carasau Integrale 50

    4,40 €

  • Taralli al Finocchio

    Taralli al Finocchio

    3,70 €

  • Taralli al sesamo

    Taralli al sesamo

    5,60 €

  • Taralli alla pizzaiola

    Taralli alla pizzaiola

    5,60 €

  • Taralli al Kamut

    Taralli al Kamut

    7,10 €

  • Caserecci alle olive

    Caserecci alle olive

    5,80 €

  • Caserecci al finocchio

    Caserecci al finocchio

    5,80 €

  • Frise

    Frise

    3,91 €

  • Caserecci al sesamo

    Caserecci al sesamo

    5,90 €

  • Farina di Pistacchi 100g

    Farina di Pistacchi 100g

    4,90 €

  • Farina per Focaccia 500g

    Farina per Focaccia 500g

    2,00 €

  • Farina per Pizza in Teglia 500g

    Farina per Pizza in Tegli

    2,10 €

  • Farina per Pizza Classica 500g

    Farina per Pizza Classica

    2,25 €

  • Farina per Pasta Frolla 500g

    Farina per Pasta Frolla 5

    1,85 €

  • Farina per Pasta Sfoglia 500g

    Farina per Pasta Sfoglia

    2,20 €

  • Farina per Lievitati 500g

    Farina per Lievitati 500g

    2,35 €

  • Farina per Pasta bio 500g

    Farina per Pasta bio 500g

    2,50 €

  • Farina per Pane Bio 500g

    Farina per Pane Bio 500g

    2,80 €

  • Farina per Pizza Bio 500g

    Farina per Pizza Bio 500g

    2,95 €

  • Miscela a base di Farina di Frumento Tenero Bio

    Miscela a base di Farina

    3,15 €

  • Farina Bio per l'infanzia 500g

    Farina Bio per l'infanzia

    3,30 €

  • Farina di Grano Tenero tipo 2 Wellness 500g

    Farina di Grano Tenero ti

    2,50 €

  • Miscela per Panificazione Omega Fibre Mix di farine 500g

    Miscela per Panificazione

    4,10 €

  • Crackers Classici 200g

    Crackers Classici 200g

    7,10 €

  • Crackers Aromatici 200g

    Crackers Aromatici 200g

    7,10 €

Origine del pane frattau:

Il pane frattau nacque con l’arrivo della Seconda Guerra Mondiale, quando i contadini utilizzavano gli ingredienti che avevano a disposizione. Era un sistema utile per consumare tutti i resti del pane carasau o carta da musica, infatti i piccoli pezzi rimasti venivano messi nell’acqua bollente salata, poi disposti a strati su un piatto e ricoperti con il pecorino grattugiato e con il sugo se disponibile.

Una leggenda narra che il pane frattau venne inventato come piatto da presentare al re Umberto I. Durante una visita del re in Sardegna, due donne (in ritardo) cercarono di arrangiarsi con ciò che trovarono per dare forma a un piatto da porgere al monarca. Presero del basilico e della cipolla dall’orto, due uova nel pollaio e del pane e una conserva di pomodoro dalla credenza. Prepararono in fretta e furia il tutto e il sovrano gradì particolarmente la pietanza.

pane frattau

Significato del pane frattau:

Frattau” in sardo significa “grattugiato”, “a pezzi”. In passato per preparare il pane frattau si utilizzavano infatti i pezzi rotti del pane carasau. Solo in epoca moderna si utilizza la sfoglia di pane intera.

Ricetta del pane frattau:

Ingredienti:

  • 3 fogli di pane carasau
  • Salsa di pomodoro q.b.
  • 1 uovo
  • Pecorino q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

 

Preparazione:

1.Ridurre il pane carasau in grossi pezzi;

2. Scaldare il brodo e immergere il pane velocemente in modo che non si inzuppi, un pezzo alla volta;

3. Porre tre pezzi di pane carasau su un piatto e coprire con il sugo di pomodoro;

4. Coprire con uno strato di pecorino e altri tre pezzi di pane carasau;

5. Ripetere l’operazione per altri due strati;

6. In una pentola fare bollire l’acqua e preparare l’uovo in camicia;

7. Adagiare l’uovo in camicia sull’ultimo stato e servire il pane frattau.

pane-frattau-

Calorie:

Il pane frattau ha un apporto calorico di 385 Kcal per porzione.

Pane-frattau (2)

Ricetta del pane frattau al forno:

Ingredienti:

  • 4 fogli di pane carasau
  • 250 g di carne trita di manzo
  • 50 g di carne trita di maiale
  • 50 g di salsiccia
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 30 g di burro
  • 1 foglia di alloro
  • 30 g di concentrato di pomodoro
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Brodo di carne q.b.
  • 2 cucchiai di aceto
  • 40 g di pecorino sardo
  • 4 uova
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

 

Preparazione:

1.Mondare, lavare e tagliare le verdure a dadini, rosolare in un tegame con il burro per 10 minuti;

2. In una pentola con l’olio rosolare a fuoco vivace le carni trite e la salsiccia sgranata e sminuzzata e unire il battuto di verdure, il concentrato di pomodoro e l’alloro;

3. Sfumare con il vino bianco;

4. Aggiungere un po’ d’acqua, salare e cuocere a fuoco basso per 1 ora circa (se la preparazione dovesse risultare asciutta bagnare con un mestolo di brodo bollente);

5. Portare ad ebollizione una pentola con 1 litro di acqua, aggiungere 2 cucchiai di aceto e immergere un uovo sgusciato alla volta;

6. Abbassare il fuoco e cuocere ciascun uovo per 3 minuti;

7. Passare i fogli di pane carasau sotto l’acqua corrente e asciugare su carta assorbente;

8. In una teglia con l’olio stendere uno strato di pane carasau, aggiungere il ragù preparato e cospargere con il pecorino grattugiato;

9. Ripetere il procedimento ancora tre volte e cuocere in forno a 180 gradi per circa 10 minuti;

10. Estrarre la teglia dal forno e servire il pane frattau con le uova.

pane-frattau-1

[Photo credits: ©cucchiaio.it, ©blog.giallozafferano.it/ilchiccodimais, ©blog.giallozafferano.it/eclissi82]

Commenti
Articoli correlati