Peperonata: la Video Ricetta

Un contorno colorato e sfizioso, ricco di gusto e ottimo per la salute!

[vc_row css=”.vc_custom_1447258381165{padding-top: 10px !important;padding-right: 10px !important;padding-bottom: 10px !important;padding-left: 10px !important;background-color: #ee7103 !important;}”][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Porzioni: 4
Preparazione: 20 minuti[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Difficoltà: Facile
Cottura: 45 minuti[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text el_class=”ricetta”] Totale: 1 ora 15 minuti
Tag: contorno[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row css=”.vc_custom_1447258267998{padding-top: 10px !important;padding-right: 10px !important;padding-bottom: 10px !important;padding-left: 10px !important;background-color: #f2f2f2 !important;}”][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]

Ingredienti:

  •  2 pz peperone giallo
  •  2 pz peperone rosso
  •  2 pz peperone verde
  •  1 confezione di pomodori pelati
  •  1 spicchio d’aglio
  •  1 cipolla rossa di tropea
  •  olio extra vergine di oliva Verde Matematico
  •  sale
  •  pepe

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Preparazione:

1.Pulire e tagliare i peperoni a striscioline.

2.Tagliare la cipolla di Tropea a cubetti piccoli.

3. Aggiungerla all’aglio e lasciar soffriggere per una decina di minuti fino a quando la cipolla non sarà traslucida.

peperonata

4. A questo punto aggiungere i peperoni e lasciar cuocere a fuoco medio fin quasi a portarli a cottura.

5. Nel frattempo ridurre a pezzetti i pomodori pelati e aggiungerli ai peperoni.

6. Infine portare a cottura la peperonata e aggiustare solo alla fine di sale e pepe.

peperonata2

Colorata, allegra e saporita: la peperonata è un contorno tipico del Sud Italia (Sicilia, Calabria e Campania), ma preparato e gustato in tutta la penisola.

Protagonisti di questa specialità mediterranea sono, come si deduce dal nome, i peperoni che vengono stufati in padella con aglio, cipolla e salsa di pomodoro.

Caratteristiche:

Per preparare un’ottima peperonata è necessario scegliere materia prima di buona qualità.

I peperoni , infatti sono ortaggi presenti in numerosissime varietà, colori, sapori e forme.

Ci sono quelli allungati o a forma quadrata, quelli rossi croccanti, quelli gialli teneri e succosi e quelli verdi.

Tutti tagliati a striscioline e amalgamati insieme danno vita a gustose peperonate multicolore.

E’ meglio prediligere peperoni sodi di media grandezza, dolci e polposi e, se fosse possibile trovarli, anche quelli arancioni che sono la varietà più zuccherosa e particolare.

Anche la scelta della cipolla è importante: la cipolla di Tropea è quella più adatta perché dolce e sugosa.

All’acquisto, la buccia deve presentarsi liscia e tesa, di colore brillante e priva di macchie, mentre la polpa di questo ortaggio deve essere soda e croccante.

peperoni

Storia del peperone:

Il peperone, diffuso in Europa nel ‘500, trae le sue origini in America centro-settentrionale (Brasile e Giamaica) dopo la scoperta di questo continente. Fu il primo ortaggio di colore rosso, insieme al pomodoro, a valorizzare molti piatti della nostra tradizione.

Si trovano anche citazioni di questo magnifico ortaggio anche nel diario di Cristoforo Colombo.

Proprietà e valori nutrizionali:

Composto principalmente da acqua, il peperone è ricco di betacarotene ideale per proteggere la pelle e ottimo per la vista, vitamina C in abbondanza per un’azione antiossidante e immunitaria.

Sono un’ottima fonte di sali minerali, tra cui potassio, fosforo, magnesio, rame, zinco, ferro e sodio e hanno un contenuto piuttosto elevato di fibre.

Varianti della Peperonata:

Esistono diverse varianti della peperonata, in quanto ogni regione ha la sua versione.

In Sicilia a volte cospargono del pangrattato a fine cottura e molti aggiungono a piacere altri ingredienti come melanzane, zucchine, patate, fagioli, olive , capperi e pinoli.

Vi è inoltre anche la variante cotta in forno oppure una versione in agrodolce con l’aggiunta di aceto balsamico e zucchero.

Peperonata

[Photo credits: ©ricetteromagnole.com, ©mangiarebuono.it]

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Commenti
Articoli correlati