Valtènesi Doc: il vino rosé di grande finezza ed eleganza

Valtènesi Doc: il vino rosé di grande finezza ed eleganza

3/5

Morbido e dolce al palato, il rosé della Valtènesi è caratterizzato da un colore rosa chiaro, sui toni del petalo di rosa.

di Alessio Turazza, giornalista e sommelier

Storia, zona di produzione e territorio:

Il territorio della denominazione Valtènesi si trova sulla riva lombarda del lago di Garda nella zona compresa tra Desenzano e Salò. E’ un’area di dolci rilievi formati da colline moreniche d’antica origine glaciale. Il clima è temperato e mediterraneo, grazie alla presenza dell’ampio bacino del Lago di Garda, che rende le temperature miti anche durante i mesi invernali. E’ una terra tradizionalmente vocata per la produzione di vini rosé che qui hanno una lunga storia. Nel lontano 1896 Pompeo Molmenti cominciò a vinificare il famoso vino “chiaretto” nelle sue terre a Moniga del Garda.

valtenesi

I terreni costituiti da sabbie e ciottoli e la presenza di un vitigno autoctono come il groppello, molto adatto alla produzione di vini rosati, hanno favorito la diffusione di questa tipologia di vino. Anche se in Italia in consumo dei vini rosé non supera la soglia del 10%, in linea con la media mondiale, mentre in Francia si è ormai attestato attorno al 30%, la Valtènesi è insieme al Salento la Regione più famosa nel campo dei rosati. Negli ultimi anni la denominazione è cresciuta molto dal punto di vista qualitativo, nel segno di una ricerca d’identità di finezza e di eleganza.

valtenesi2

I NOSTRI PRODOTTI

La Bottega gastronomica dei piccoli produttori italiani

  • Parmigiano Reggiano  Dop 36 mesi 350g ca.

    Parmigiano Reggiano Dop

    11,90 €

  • Succo e Polpa di Pera 720ml

    Succo e Polpa di Pera 720

    3,95 €

  • Trofiette

    Trofiette

    3,96 €

  • Zafferano dell'Aquila - Confezione lusso

    Zafferano dell'Aquila - C

    34,63 €

  • Carciofini alla brace

    Carciofini alla brace

    9,90 €

  • Composta di Lamponi in purezza

    Composta di Lamponi in pu

    6,90 €

  • Gin

    Gin

    38,00 €

  • Cantucci con Mandorle 400g

    Cantucci con Mandorle 400

    9,60 €

  • Mortadella Classica Presidio Slow Food 500g.

    Mortadella Classica Presi

    12,40 €

  • Funghi Porcini Secchi Qualità Speciale 50g

    Funghi Porcini Secchi Qua

    11,90 €

  • Speck Alto Adige IGP 500g. ca.

    Speck Alto Adige IGP 500g

    14,90 €

  • Pomodori Secchi in olio extra vergine di oliva

    Pomodori Secchi in olio e

    8,80 €

  • Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry

    Conegliano Valdobbiadene

    8,95 €

  • Barolo DOCG 2012

    Barolo DOCG 2012

    44,90 €

  • Succo e Polpa di Albicocca 720ml

    Succo e Polpa di Albicocc

    3,95 €

  • Bresaola della Valtellina IGP Punta D'Anca 1,3kg ca.

    Bresaola della Valtellina

    54,80 €

  • Polpa di Pomodoro 400g

    Polpa di Pomodoro 400g

    2,30 €

  • Pesto alla Genovese 180g

    Pesto alla Genovese 180g

    6,90 €

Il vitigno, le caratteristiche:

I vini rosé della Valtènesi sono prodotti con il vitigno autoctono groppello, integrato da altre uve del territorio, principalmente barbera, marzemino e sangiovese.

Il groppello è una varietà che produce grappoli piccoli e molto compatti, con acini dalla buccia sottile. E’ un’uva delicata, che ama le esposizioni soleggiate ma fresche e ventilate. Per ottenere una buona qualità bisogna lasciare pochi grappoli per pianta, in modo che possano arrivare a piena maturazione con un buon equilibrio tra zuccheri e acidi. Se vinificato in rosso, produce vini scarichi di colore, fini e raffinati. Proprio per queste caratteristiche è particolarmente adatto alla realizzazione di rosé attraverso macerazioni brevi, che in genere durano poche ore.

Vigneti-della-Valtenesi

Completano il blend la barbera, che conferisce fragranza fruttata e viva acidità, il marzemino, più delicato e morbido al palato e il sangiovese, che apporta struttura ed eleganza. Il rosé della Valtènesi è caratterizzato da un colore rosa chiaro, sui toni del petalo di rosa. Al naso si apre su profumi floreali, agrumati e di frutta fresca. Al palato è delicato e leggero, con buona acidità e chiusura sapida.

La Denominazione:

I vini della Valtènesi sono stati riconosciuti con la Denominazione d’Origine Controllata nel 2011. La zona di produzione si trova sulla sponda bresciana del lago di Garda, nei territori dei comuni di: Bedizzole, Calvagese della Riviera, Gavardo, Manerba del Garda, Moniga del Garda, Muscoline, Padenghe sul Garda, Polpenazze del Garda, Puegnago del Garda, Roè Volciano, Salò, S.Felice del Benaco, Soiano del Lago, Villanuova sul Clisi e parte dei territori dei comuni di Desenzano del Garda e Lonato del Garda.

valtenesi3

La base ampelografica è definita in un minimo del 50% di groppello. Possono concorrere alla produzione le uve a bacca rossa autorizzate nella provincia di Brescia con l’esclusione dei vitigni cabernet franc, cabernet sauvignon, merlot e syrah, che possono concorrere complessivamente per un massimo del 10%. Il titolo alcolometrico minimo deve essere di 11,50%.

valtenesi-doc

Temperatura di servizio e abbinamenti:

Il Valtènesi Rosé Doc si serve a una temperatura di 12/14 °C. si abbina con salumi, antipasti di pesce, crostacei, primi piatti di mare, guazzetti e zuppe di pesce. Da provare con la pizza.

Commenti
Articoli correlati