Oasi WWF di Scivu Formaggi - Lorenzo Vinci
Novità Produttori % Promo Entra
Indietro

Oasi WWF di Scivu

Mostrati 1 - 4 di 4 Prodotti
  • Latte intero raccolto e trasformato ogni giorno dai casari secondo metodi tradizionali
  • Rispetto per la stagionalità del ciclo produttivo e per le pause di riposo dei capi

L’Oasi WWF di Scivu è un progetto nato per proteggere un territorio incontaminato e selvaggio come quello che si estende nella costa sud della Sardegna per circa 600 ettari, tra Capo Pecora e Rio Scivu-Piscinas. In quest’area non edificata e ricchissima di biodiversità, grazie all’attività di tutela del territorio da parte sei aziende di allevamento ovicaprine, prende forma l’idea di produrre i formaggi sardi con il latte prodotto nell’Oasi in piccolissime quantità. Realizzato con le stesse tecniche della tradizione casearia tipica dell’isola attuate già dall’età del bronzo, il formaggio dall’Oasi WWF di Scivu rappresenta un prodotto unico e di nicchia, grazie all’altissima qualità del latte usato per produrlo. Non è praticata infatti la stabulazione del bestiame ma è applicato un metodo tradizionale di allevamento che consente ai capi di pascolare in piena libertà e di nutrirsi delle essenze naturalmente presenti nell’Oasi. Ecco che le note di ginepro, corbezzolo, malva, mirto, quercia e rosmarino si ritrovano così nei pecorini e nei caprini artigianali, unici formaggi ad essere prodotti all’interno di un’Oasi del WWF. 

Mostrati 1 - 4 di 4 Prodotti

I CULTORI DEL BUON CIBO ABBINANO QUESTI PRODOTTI A...

ABBINALI A

I CULTORI DEL BUON VINO ABBINANO QUESTI PRODOTTI A...

ABBINALI A

Il tuo prodotto è stato aggiunto al carrello