Salumificio Nadia: salumi dal Piemonte - Lorenzo Vinci
Novità Produttori % Promo Entra
Indietro

Salumificio Nadia

Mostrati 1 - 5 di 5 Prodotti
  • Semplicità e lavorazione artigianale per una storia tramandata con lo stesso spirito da più di 40 anni
  • Salumi dal sapore antico, seguiti in tutte le fasi della filiera, dalla nascita dei maiali alla macellazione

Il Salumificio Nadia nasce nel 1971 nella magnifica terra del Canavese con l'obiettivo di recuperare la storia e le tradizioni gastronomiche di questo territorio: all'inizio dell'inverno, tutti i paesi dell'area canavesana erano soliti riunirsi per macellare i maiali allevati per mesi dalle famiglie. Era un importante momento di unione per la comunità, in quanto dalla preziosa carne suina si ricavavano salumi deliziosi, preparati con cura e conservati per essere gustati nelle occasioni speciali. Il Salumificio Nadia parte proprio da qui e dall'esperienza di Pietro Moriondo e dei suoi maestri salumieri per proporre un campionario di prodotti ottenuti da carni suine piemontesi, provenienti da allevamenti controllati e garantiti. Combinando uno scrupoloso lavoro artigianale ad un continuo rinnovamento verso i moderni sistemi di macellazione, l'azienda torinese è riuscita ad incarnare nei suoi salumi l'antica tradizione salumiera del Canavese, un'arte gastronomica riconosciuta dal diploma di Eccellenza Artigiana della Regione Piemonte. I salumi vengono lavorati con aromi naturali e spezie, miscele gelosamente custodite da generazioni, e arricchiti dal tocco finale del vino Erbaluce di Caluso, una sola goccia per conferire ai prodotti l'inconfondibile aroma di questa pregiata uva delle colline canavesane.

Mostrati 1 - 5 di 5 Prodotti

I CULTORI DEL BUON CIBO ABBINANO QUESTI PRODOTTI A...

ABBINALI A

I CULTORI DEL BUON VINO ABBINANO QUESTI PRODOTTI A...

ABBINALI A

Il tuo prodotto è stato aggiunto al carrello